MASTOPESSI :: Dott. Daniele Fasano

Dott. Daniele Fasano :: MASTOPESSI

MASTOPESSI

PER CHI E' CONSIGLIATA L'INTERVENTO DI MASTOPESSI

Per donne con mammelle cadenti (ma il nome corretto sarebbe ptosiche) e svuotate: un aspetto “vecchio” e poco gradevole  può essere determinato da un forte dimagrimento, dall’allattamento oppure, semplicemente, dall’età.

Risultato intervento di MASTOPESSI

L'INTERVENTO DI MASTOPESSI

A seconda dei casi, l'operazione avviene in anestesia locale con sedazione o generale e comporta lo spostamento verso l'alto dell'areola con il capezzolo, l'asportazione della cute in eccesso ed il sollevamento del tessuto ghiandolare. Lo scopo è quello di ottenere volumi più consistenti e posizionati più in alto. A seconda dell'eccesso di pelle, delle necessità e della tecnica impiegata si possono avere: una cicatrice attorno all'areola; una cicatrice attorno all'areola più una verticale (dal punto più basso dell'areola fino al solco sottomammario); una cicatrice attorno all'areola, una verticale e una nel solco sottomammario. L'intervento di mastopessi può durare da un'ora e mezza a tre ore circa.

DOPO L'INTERVENTO DI MASTOPESSI

L'intervento puó essere realizzato in regime di day surgery senza degenza notturna o con il ricovero di una notte. La medicazione viene mantenuta per alcuni giorni e sostituita, successivamente, da un reggiseno elastico di tipo sportivo, da indossare giorno e notte per circa un mese. L'intervento di mastopessi non causa vero e proprio dolore, ma piuttosto una dolenzia locale. Sono generalmente necessarie due medicazioni, dopo 4-5 giorni e dopo 12-14 giorni per rimuovere i punti. Le normali attività sociali e lavorative devono essere limitate per circa una settimana; l'attività sportiva deve essere sospesa per circa un mese, evitando anche l'esposizione al sole. Il risultato è immediatamente evidente ed è definitivo dopo uno o due mesi a seconda della tecnica utilizzata. La mastopessi non pregiudica l'allattamento e tutte le indagini cliniche e radiologiche di studio e di controllo della ghiandola mammaria possono essere effettuate senza problemi.

Risultato intervento di MASTOPESSI

QUANDO NON E' CONSIGLIATO L'INTERVENTO DI MASTOPESSI

L'intervento non è indicato per chi vuole anche aumentare il volume delle mammelle. Infatti, con la mastopessi si ridisegnano le forme, ottenendo un seno giovanile e più compatto ma non si cambia taglia. Se si desidera anche un aumento del volume è necessario abbinare alla mastopessi anche la mastoplastica additiva.